Lucky Man, Emerson Lake and Palmer, Testo e traduzione

Lucky Man, Emerson Lake and Palmer, Testo e traduzione

Pubblicata il 20 novembre del 1970, Lucky Man è la prima canzone estratta come singolo del supergruppo Emerson Lake & Palmer, sesta traccia del loro primo, eponimo, album.

Il brano è stato scritto da Greg Lake quando era ancora un ragazzino. Quando si unì ad Emerson propose di inserirla nel loro primo lp e, non sensa qualche discussione, così fu.

Lucky Man Emerson Lake and Palmer album 1970 cover

Emerson, Lake & Palmer sono un supergruppo rock progressivo britannico nato nel 1970 per iniziativa di Keith Emerson, Greg Lake e Carl Palmer. Sono stati attivi dal 1970 al 1978 e si sono riunti tra il 1991 e il 1998, hanno inoltre celebrato infine il proprio quarantennale con un ultimo concerto nel 2010. Con nove album certificati disco d’oro negli Stati Uniti e oltre 35 milioni di dischi venduti in tutto il mondo sono stati uno dei gruppi di rock progressivo di maggior successo degli anni settanta.

Nel 2019 questa canzone è stata inserita nella colonna sonora di Ted Bundy – Fascino Criminale, film tratto dal libro di memorie di Elizabeth Kloepfer diretto da Joe Berlinger. Con nel cast Zac Efron, Lily Collins, Kaya Scodelario e John Malkovich 

Il testo e la traduzione di Lucky Man

He had white horses – aveva cavalli bianchi
and ladies by the score – e donne con il punteggio
All dressed in satin – tutte vestite di seta
and waiting by the door – e in attesa sulla porta

ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era
ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era

White lace and feathers – Pizzo bianco e piume
they made up his bed – componevano il suo letto
A gold-covered mattress – un materasso coperto doro
on which he was laid – su cui si distendeva

ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era
ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era

He went to fight wars – Andò a combattere guerre
for his country and his king – per il suo paese e il suo Re
Of his honor and his glory – Del suo onore e la sua gloria
the people would sing – la gente cantava

ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era
ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era

A bullet had found him – Una pallottola lo trovò
his blood ran as he cried – il suo sangue scorreva mentre piangeva
no money could save him – non c’era soldi che potessero salvarlo
so he laid down and he died – così si distese e morì

ooh, what a lucky man he was – Oh, che uomo fortunato era


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.