2% – Guè Pequeno Feat Frah Quintale – Testo

2% – Guè Pequeno Feat Frah Quintale – Testo

In rotazione radiofonica a partire da venerdì 25 gennaio 2019, 2% è una canzone di Guè Pequeno con la partecipazione di Frah Quintale. Il brano è estratto da Sinatra, album di Guè Pequeno prodotto da Sixpm, co-prodotto da Charlie Charles e pubblicato il 14 settembre 2018 .

Venerdì 8 febbraio, nella serata dedicata ai duetti, Guè Pequeno salirà sul palco del Festival di Sanremo come ospite di Mahmoud per duettare con lui nel brano intitolato Soldi.

Guè Pequeno Sinatra copertina disco

Il testo della canzone 2%

Se ti chiamo, mi dà spento
Non ti ho vista in strada e in Insta già da tempo

Ma se mi prendi la mano tu mi riaccendi col cavo
E mi ricarichi anche se non sono stato bravo
Se non ti attacchi ormai lo sai, mi sto spegnendo
Fai veloce perché sono al 2%
È un momento no, che non ci sto più dentro
E pensavo, e pensavo, baby

Mi scuso, anche se è tardi, per la mia pazzia (yeah, yeah)
Ma ho confuso la realtà con la fantasia (yeah, yeah)
Ora sono rimasto senza batteria (yeah, yeah)
Tu mi hai lasciato in strada senza autonomia
Pensavo a quando, babe, io e te bene bene (bene, bene)
Prima di male male, insieme se da lune’ a vene’ (sì da lune’ a vene’)
La mia tipa non l’avevo mai postata
La mia vita è vera, vedi? Non l’avevo mai impostata (mai)
Cuore nero il mio, si abbina ai tuoi capelli
I soldi non fanno contenti, piangi anche con lenti Fendi (brr)
Io non volevo il mondo, mi bastavi tu
Ora mi sento così blu

Ma se mi prendi la mano tu mi riaccendi col cavo
E mi ricarichi anche se non sono stato bravo
Se non ti attacchi ormai lo sai, mi sto spegnendo
Fai veloce perché sono al 2%
È un momento no, che non ci sto più dentro
E pensavo, e pensavo, baby

Mi hai obbligato a non vederti, non telefonarti (yeah, yeah)
Ma non mi puoi obbligare a non pensarti (yeah, yeah)
Mi sono scaricato e sei la causa (yeah, yeah)
Tu quando passi metti il mondo in pausa
Dove ti tocca lui, sento male io
Ha inventato l’amore, quindi penso che ci odiasse Dio (uuh)
Io chiedo all’alba se ritarda per domani
Le tue mani ancora su di me
Ma se mi guardi negli occhi (ma se mi guardi negli occhi)
Tu ti connetti e mi sblocchi (tu ti connetti e mi sblocchi)
Sai, mi manchi come addosso i miei brillocchi (aah)

Se ti chiamo, mi dà spento
Non ti ho vista in strada e in Insta già da tempo

Ma se mi prendi la mano
(Ma se mi prendi la mano)
Tu mi riaccendi col cavo
(Tu mi riaccendi col cavo)
E mi ricarichi anche se non stato bravo
(Anche se non stato bravo, uuh)
Se non ti attacchi ormai lo sai, mi sto spegnendo
(Ormai mi sto spegnendo)
Fai veloce perché sono al 2%
(Sono al 2%)
È un momento no, che non ci sto più dentro
(Non ci sto più dentro)
E pensavo
(E pensavo)

Se non ti attacchi ormai lo sai mi sto spegnendo
Fai veloce perché sono al 2%
È un momento no, che non ci sto più dentro
E pensavo


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.