Stanza Singola – Franco126 feat. Tommaso Paradiso – Con Testo

Stanza Singola – Franco126 feat. Tommaso Paradiso – Con Testo

Pubblicata il 18 gennaio 2019, Stanza Singola è una canzone di Franco126, il brano – che anticipa l’album omonimo disponibile dal 25 gennaio – vede la collaborazione di Tommaso Paradiso.

Franco126 Stanza Singola Copertina Album

Franco126 spiega: “Quando ho iniziato a lavorare all’album, inizialmente ho pensato a un progetto senza collaborazioni esterne perché sentivo il bisogno di far uscire la mia scrittura e la mia poetica al cento per cento. Ho sempre pensato che l’unico artista che avrebbe potuto prendere parte al progetto è Tommaso perché, oltre a essere un artista molto originale e credibile, ha nella scrittura quella vena nostalgica che rimanda ai cantautori anni ’70-’80 a cui mi sono ispirato e che sono stati guida e riferimento nella fase di creazione del disco. Credo che sia uno dei pezzi più riusciti dell’album e che si sia creata un’alchimia perfetta sia per il testo sia per il modo in cui le voci si mescolano insieme e, anche per questo, ho deciso di dare all’album lo stesso titolo della canzone.

Tommaso Paradiso: “Mi era arrivata voce che l’unico featuring che Franchino avrebbe voluto avere nel suo disco sarebbe stato quello con il sottoscritto. Per cui, in partenza, c’erano già delle ottime motivazioni. Poi, in seconda battuta, mi è arrivata la canzone sulla quale avremmo dovuto lavorare insieme. Me la mandò il nostro editore in tarda serata qualche mese fa, e dopo un’ora circa, gliela rimandai indietro con la mia nuova parte scritta e registrata come sempre in modo molto grezzo sul mio telefonino. “Stanza singola” è un viaggio che mi ha preso dal primo secondo per questo non ci ho messo nulla ad entrarci dentro. Ha una potenza malinconica devastante che spara immagini e scene da film ad ogni strofa. Quando la musica è bella non ha bisogno di etichette, bisogna prenderla così e basta.

“Stanza Singola” è il disco d’esordio solista di Franco126 – Centoventisei come i gradini della scalinata di Viale Glorioso a Trastevere, già cara a Sergio Leone e luogo d’incontro della storica crew di Franco. – è stato anticipato dai brani “Frigobar” e “Ieri l’altro”

Il testo di Stanza Singola – disponibile in download digitale su Amazon o su iTunes

Bevevamo controvoglia liquore al sambuco
E io mettevo troppa salsa agrodolce sui noodles
E coprivamo coi calzini l’allarme antifumo
Stanza singola numero due E

E passavamo le giornate a mangiare sul letto
E dormivamo stesi in mezzo a briciole di kellogg’s
Noi sotto i raggi di un ombrello piegato dal vento
Troppo piccolo per starci in due

Ti direi che sono qua per caso
Ma tanto lo sappiamo tutti e due
E quando metto il caffè sopra al fuoco
Faccio ancora la moka per due
E confondevo il mio respiro con il tuo, con il tuo
Il mio sorriso con il tuo, con il tuo

Io che aspettavo e non me l’aspettavo
Stammi vicino e tienimi lontano
Confondevo il mio respiro con il tuo, con il tuo
Il mio sorriso con il tuo, con il tuo
Io che aspettavo e non me l’aspettavo
Stammi vicino e tienimi lontano

Lo capivo dai dettagli, da come guidavi
Da come tenevi la spesa
Da come giravi per casa nuda
Da cosa ordinavi per cena

Lo capivo dagli sguardi
Dai piedi gelati, da come fissavi la luna
Lo capivo ogni momento
E lo capisco ancora adesso
Soltanto ci ha detto sfortuna
Soltanto ci ha detto sfortuna
Soltanto ci ha detto…

Ti direi che sono qua per caso
Ma tanto lo sappiamo tutti e due
E quando metto il caffè sopra al fuoco
Faccio ancora la moka per due
E confondevo il mio respiro con il tuo, con il tuo
Il mio sorriso con il tuo, con il tuo

Io che aspettavo e non me l’aspettavo
Stammi vicino e tienimi lontano
Confondevo il mio respiro con il tuo, con il tuo
Il mio sorriso con il tuo, con il tuo
Io che aspettavo e non me l’aspettavo
Stammi vicino e tienimi lontano


Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.