Stamm Fort – Luchè Feat Sfera Ebbasta – Con Testo

Stamm Fort – Luchè Feat Sfera Ebbasta – Con Testo

Disponibile in tutti gli store digitali e su tutte le piattaforme di streaming da venerdì 18 gennaio 2019, Stamm Fort è una canzone del rapper napoletano Luchè con la partecipazione del trapper Sfera Ebbasta.

La canzone vanta la produzione di Charlie Charles e Sick Luke, due dei più importanti producer della scena rap e trap.

Stamm Fort - Luchè Feat Sfera Ebbasta

Il testo di Stamm Fort – disponibile per il download digitale su iTunes o su Amazon.

Tu vuoi un beat di Charlie ma non lo sai usare
Sick Luke, Sick Luke

In strada stamm fort, stamm fort
D’avvocati stamm fort, stamm fort
Ad orologi stamm fort, stamm fort
Non mi fermo da un millennio
Perché è sempre il mio momento, seh
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single

Yeah, faccio un segno con la mano, loro sanno cosa fare
Vorrei che a scuola mi avessero insegnato a perdonare
Ho bruciato mille euro, non trovavo l’accendino
Fermo dove sono, odierei vederti al posto mio
Levo la vita a quel buffone, poi la vista al testimone (seh, seh)
Impronte sulle banconote, ma non lascio mai le prove (mai)
Con lei già a destinazione, basta la prima impressione
Se la scopo la rendo una donna che sa ciò che vuole, oh
Oh, un centro abbronzante sulla mano
Non mi manca niente, ma ti tratto come un ladro (ehi, ehi)
Hai provato a farci male, ma siamo rimasti illesi (ah)
Hai fatto un passo falso, fra’, con quelle Nike cinesi

Perché in strada stamm fort, stamm fort
Ad avvocati stamm fort, stamm fort
Ad orologi stamm fort, stamm fort
Non mi fermo da un millennio
Perché è sempre il mio momento, seh
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi

Quest’estate sono single
Pure tu, quindi vieni e te lo spingo (ah)
A fine mese è sempre bingo
Bello quell’Hublot, mi spiace che sia finto (ya, ya)
Sì, lei vuole la mia wave in faccia
Noi a letto, tu da fuori senti solo ciaf ciaf
Passa al parco, adesso metto un parka (brr)
Mi ricordo ancora i giorni su una panca
Ora siamo forti quando entriamo in banca
Seduto su un jet penso: “Ce l’ho fatta”
Se parli di me sciacquati la bocca
Puoi farmi le seghe, spaccarti le braccia

Perché in strada stamm fort, stamm fort, aah
Ad avvocati stamm fort, stamm fort, aah
Ad orologi stamm fort, stamm fort, aah
Non mi fermo da un millennio
Perché è sempre il mio momento, seh
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi
Quest’estate sono single, ehi

, ,

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.