Le Cose Che Canto – Giusy Ferreri – Con Testo

In radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 18 gennaio 2019, Le cose che canto è una canzone di Giusy Ferreri.

Racconta Giusy : “Le cose che canto è un brano che mi riempie di gioia e positività. Il ritmo energico e le sue sonorità pop fanno da cornice a un testo fresco e moderno, che parla d’amore e di natura, dell’inseguirsi delle stagioni e del fiorire delle passioni. Spero di trasmettere le stesse emozioni che mi suscita cantarlo e che tante persone abbiano il desiderio di dedicarlo a chi amano nel profondo del loro cuore”.

Giuseppina Gaetana Ferreri, in arte Giusy Ferreri, è nata a Palermo il 17 aprile 1979. Dopo diverse esperienze musicali con diversi gruppi e come solista, ha raggiunto la notorietà nel 2008 partecipando e classificandosi seconda alla prima edizione del talent show italiano X Factor. Ha partecipato a tre edizioni del Festival di Sanremo, nel 2011, 2014 e 2017 rispettivamente con Il mare immenso, Ti porto a cena con me e Fa talmente male. Insieme a Takagi & Ketra ha vinto,
con Amore e capoeira, il Wind Summer Festival nel 2018 .

Le Cose Che Canto - Giusy Ferreri

Il testo di Le Cose Che Canto – disponibile per il download digitale su Amazon o su iTunes

La senti la brezza
E il passo delle biciclette
Apri la porta
E fai entrare le stelle

Dove hai messo la testa
Stai sognando da ore
È così bello vederti
Sotto l’Orsa Maggiore

Accendo le luci
Ad una ad una
Le luci di questa città
Non vado di fretta
Mi prendo ogni spazio
La notte è fantastica

Non dire una parola è bellissimo adesso
Quando non mi lasci sola è ancora tutto più bello
È al cospetto della luna che ci guarda dall’alto
E ti giuro solo questo, e ti giuro solo questo

È la prima pioggia sa di te
Il primo sorriso sa di te
Le ferie d’agosto, i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te

E l’ultima spiaggia sa di te
E l’ultimo bacio sa di te
Le ferie d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te

E hai ascoltato la sera
Come ti parla all’orecchio
Ti prende per mano e ti porta a letto
E i colori del cielo e i colori dei rami
Si mischiano insieme e diventano quadri

Non vado di fretta, mi prendo ogni spazio
La notte è fantastica

Non dire una parola è bellissimo adesso
Quando non mi lasci sola è ancora tutto più bello
È al cospetto della luna che ci guarda dall’alto
E ti giuro solo questo, e ti giuro solo questo

È la prima pioggia sa di te
Il primo sorriso sa di te
Le terre d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te
E l’ultima spiaggia sa di te
E l’ultimo bacio sa di te
Le ferie d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te

Sei semplicemente sempre te
Sei semplicemente sempre te

È la prima pioggia sa di te
Il primo sorriso sa di te
Le terre d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te
E l’ultima spiaggia sa di te
E l’ultimo bacio sa di te
Le ferie d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te

Le ferie d’agosto i sogni d’inverno
Le cose che canto sanno di te

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.