Lungomare Latino – Guè Pequeno Feat Willy William – Testo

In radio da venerdì 1 giugno 2018, Lungomare Latino è una canzone di Guè Pequeno con la collaborazione del cantante, dj e produttore di origine mauriziana naturalizzato francese Willy William. Il brano è prodotto da Don Joe.

Guè Pequeno ha dato un nuovo significato al concetto di rapper in Italia, fin dal primo progetto solista, ci ha mostrato più di una sfaccettatura della sua personalità, declinata principalmente e prima di ogni cosa nella musica dove evidente è il retaggio culturale meticcio da cui arriva. Poi la cifra stilistica arriva sicuramente con forza nei video, nelle immagini, nel marchio di streetwear Z€N di cui è proprietario, nell’etichetta Tanta Roba di cui è fondatore assieme a DJ Harsh. Nel cinema – è stato il produttore esecutivo del film “Parola di Dio”, presentato nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes.

Il rapper che a cadenza annuale, negli ultimi quattro anni, è presente sul mercato con un nuovo album sempre al primo posto in classifica, è risultato essere l’artista italiano più ascoltato su Spotify nel 2017. Primo italiano a firmare per la Def Jam Recordings, il suo ultimo lavoro di studio Gentleman è ad ora certificato doppio Platino, con una lunga sequenza di riconoscimenti raggiunti per più dei suoi singoli.
Attualmente impegnato nel tour che si concluderà con la data al Mediolanum Forum di Milano il 16 marzo 2019, in questi giorni è stato protagonista di alcuni appuntamenti in occasione dell’uscita del libro Guèrriero – primo posto nella classifica di varia e già in ristampa dopo una sola settimana – dove si racconta in un flusso di parole potenti e senza filtri. Dopo gli incontri con il pubblico tenutisi al Salone del Libro di Torino e il Wired Next Fest a Milano, il 30 giugno sarà presente alla decima edizione di Collisioni (Barolo CN).

Lungomare Latino Gué Pequeno Feat Willy William

Il testo di Lungomare Latino – in download su Amazon o su iTunes

Italiano, siciliano, colombiano, latino
Napoli, Messico, argentino, latino
Il tempo è d’oro, la colpa è mia
Seguimi se ci riesci
E vado via, e vado via
Addio, arrivederci
Malandrino, malandrino
Quale sarà il mio destino?
Oro addosso, sarracino
Atterro a Capodichino
Oriente, occidente
Rappresento la mia gente
Non tradisco la famiglia
Che ho lasciato giù a ponente
A Medellìn è sparito, Sim Salabim
Puerto Escondido, una nuova scheda SIM
Che lunga vacanza in città fantasma
Senza te mi manca l’aria come l’asma

Italiano, siciliano, colombiano, latino
Napoli, Messico, argentino, latino

Lungomare Latino
In cerca di un sogno
Un sogno clandestino
Lungomare Latino
Andata e ritorno
Senza fermarsi mai
Senza dormire mai
La notte corre
Lungomare Latino, Latino, Latino

Gangster, gangster, sì, d’amore
So che ti ho rubato il cuore
Corleone, solleone
Carosone, Carosone
Mischio lacrime all’oceano
Non ho mai schiacciato il freno
Sulla costa verso sud
Mi raggiungi, bueno bueno
Mi scade il passaporto come il nostro tempo
Flamingo, brindo
Prego un santo, Domingo
Che lunga vacanza in città fantasma
Senza te mi manca l’aria

[Bridge: Guè Pequeno]
Italiano, siciliano, colombiano, latino
Napoli, Messico, argentino, latino

Lungomare Latino
In cerca di un sogno
Un sogno clandestino
Lungomare Latino
Andata e ritorno

Senza fermarsi mai
Senza dormire mai
Senza cadere mai
Raccontami quello che fai
E dimmi con chi stai
Senza dormire mai
Hai un sogno e non puoi dirmi quale
Ma nulla può farci male

Lungomare Latino
In cerca di un sogno
Un sogno clandestino
Lungomare Latino
Andata e ritorno
Senza fermarsi mai
Senza dormire mai
La notte corre
Lungomare Latino, Latino, Latino

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.