Dolcenera – Il Testo di Un altro giorno sulla terra

Un altro giorno sulla terra è una canzone di Dolcenera in radio e disponibile sulle piattaforme digitali da venerdì 25 maggio 2018. Il brano arriva a due anni dalla sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Ora o mai più (le cose cambiano)” e l’avventura in veste di coach a The Voice 2016.

Dichiara Dolcenera: È bastato un lungo viaggio attraverso la California, la Florida, Cuba e il Brasile per farmi appassionare, in modo spasmodico e avvolgente alle percussioni tribali del sud del mondo. Ho ritrovato la mia anima black, quella primordiale, nuda, selvaggia e senza filtri, che ha voglia di sentirsi in armonia con tutte le anime del mondo condividendone il ritmo perpetuo e la pulsazione della Terra. Che trippone!

Recentemente la cantante di Galatina si è divertita a pubblicare sui suoi social vari video di cover, versione piano e voce, di alcuni dei brani più conosciuti della scena trap italiana. Ha iniziato con un arrangiamento piano e voce del brano “Caramelle” della Dark Polo Gang fino ad arrivare all’ultimo video cover “Mmh ha ha ha” di Young Signorino, suonando “Preludio in C minor” di Bach.

Un altro giorno sulla terra è contenuto nell’EP pubblicato solo in digitale il 21 maggio 2018 dal titolo Regina Elisabibbi che comprende alcuni brani trap da lei rivisitati: “Caramelle” della Dark Polo Gang, “Sciroppo” e “Cupido” di Sfera Ebbasta, “Non cambierò mai” di Capo Plaza, “Mmh Ha Ha Ha” di Young Signorino, “Cara Italia” di Ghali. Chiude la scaletta, a sorpresa, una versione piano, voce e autotune di “Un altro giorno sulla terra”.

Dolcenera - Regina Elisabibbi cover

Il testo di Un altro giorno sulla terra – in download digitale su Amazon o su iTunes

Che fai smetti di credere alla tua Luna piccola Perché sorge il Sole lassù?
Smetti, smetti, smetti, smetti di credere Al Sole e al cielo blu Solo per qualche nuvola?

Non arrendersi mai è una bella verità
Se ci penso però che fatica si fa
Attaccati ad un filo sospeso nel cielo
A dare sempre il meglio che hai

Ma guarda, guarda l’orizzonte
Il Sole nasce e muore per te
Festeggeremo il suo tramonto
Un altro giorno sulla terra
Io e te

Se vuoi
Ogni tuo ostacolo
Si trasformerà
In voglia di vincere
Se vuoi, se lo vuoi
Ogni tua lacrima
Si trasformerà
In voglia di vivere

Non arrendersi mai è una bella verità
Se ci penso però che fatica si fa
Abbracciati ad un filo sospeso nel cielo
A dare sempre il meglio che hai

Ma guarda, guarda l’orizzonte
Il Sole nasce e muore per te
Festeggeremo il suo tramonto
Un altro giorno sulla terra
Io e te

Bella musica DJ
Por favor un moscow mule per me
Festeggeremo il suo tramonto
Un altro giorno sulla terra
Io e te

[…]

Ma guarda, guarda
Ma guarda, guarda l’orizzonte
Il Sole nasce e muore per te
Festeggeremo il suo tramonto
Un altro giorno sulla terra
Io e te

Bella musica DJ
Por favor un moscow mule per me
Festeggeremo il suo tramonto
Un altro giorno sulla terra
Io e te

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.