Max Gazzè

FabiSilvestriGazze_def-950x520

Niccolò Fabi, Daniele Silvestri e Max Gazzè hanno pubblicato nel settembre 2014 un album che li vede impegnati come autori e interpreti su un piano paritario, dal titolo Il padrone della festa. Un concentrato di brani inediti nel quale ciascuno di loro tira fuori il meglio di sé, in uno scambio continuo che è arricchimento reciproco, contaminazione e stimolo.

La collaborazione tra questi artisti ha radici lontane: fin dagli anni novanta la scena musicale romana che li vedeva emergere ciascuno secondo il proprio percorso li aveva visti spesso protagonisti di performance congiunte in concerto, ma anche in studio (si ricordano soprattutto nel 1998 le due collaborazioni di Max Gazzè con Niccolò Fabi per Vento d’estate e con Daniele Silvestri per L’amore pensato. Un paio di anni prima Gazzè aveva anche partecipato come bassista a Il Dado, straordinario doppio album di Daniele Silvestri portato lungamente in tour).

Il risultato? Sicuramente uno dei migliori album italiani dell’anno. Da ascoltare assolutamente, se possibile anche dal vivo.

la-copertina-de-il-padrone-della-festa

Le Tracce de Il padrone della festa, in download digitale su iTunes a 9,99 euro.

1. Alzo le mani – 3:58
2. Life Is Sweet – 5:00
3. L’amore non esiste – 5:08
4. Canzone di Anna – 5:17
5. Arsenico – 2:50
6. Spigolo tondo – 3:39
7. Come mi pare – 4:02
8. Giovanni sulla terra – 3:38
9. Il Dio delle piccole cose – 3:39
10. L’avversario – 4:47
11. Zona Cesarini – 1:44
12. Il padrone della festa – 5:51

Sotto Casa è una delle due canzoni con le quali Max Gazzè ha partecipato al Festival di Sanremo 2013.

Scritto da F. Gazzè/ M. Gazzè/F. De Benedittis, il brano è un inno al dialogo tra persone, religioni, culture diverse, un invito a non nascondersi dentro casa, dentro se stessi.

E’ inoltre la title track dell’omonimo album.

Sotto casa è stata scelta per essere interpretata da Fabio Santini nella prima puntata del Talent Show X Factor 2013.

Immagine anteprima YouTube

Il testo di Sotto casa – in download su iTunes a partire dal 14 febbraio 2013.

Apra la sua porta,
Faccia presto…
Non importa
Cosa crede lei
Di questo
Movimento
Ma l’avverto
Che al suo posto

Continua a leggere

I Tuoi maledettissimi impegni è uno dei due brani portati al Festival di Sanremo 2013 da Max Gazzé. Pur non avendo passato il televoto della prima serata, a discapito di Sotto casa, il brano che dà peraltro il titolo all’album in uscita in questi giorni, si tratta di un bellissimo pezzo con le tipiche sonorità di Gazzè, e un testo sospeso tra quotidianità e surrealtà.

L’esibizione live di Max Gazzè a  Sanremo.

Immagine anteprima YouTube

Il testo di I Tuoi Maledettissimi Impegni  in download digitale su iTunes al costo di 0,99 €

Se tu lavori
Tutto il giorno
A che mi serve
Vivere?
Aspetto fuori
Il tuo ritorno
Pensando sempre
E solo a te. Continua a leggere

Gazzè Sanremo 2013

Il nuovo album di Max Gazzè, che si intitola Sotto casa, contiene 10 brani, tra cui i due presentati al Festival di Sanremo (la titletrack e I tuoi maledettissimi impegni), ma per chi lo scarica da iTunes sono disponibili anche altrettante versioni strumentali di ogni brano.

Scarica Sotto Casa di Max Gazzè in download digitale al costo di 9,99 €

La lista di brani di Sotto Casa

1 E Tu Vai Via 2:46

2 Buon Compleanno 4:04 

3 Sotto Casa 3:57

I Tuoi Maledettissimi Impegni 3:29

5 Atto Di Forza Max Gazzè 3:33

6 La Mia Libertà Max Gazzè 3:31 

7 Il Nome Delle Stelle Max Gazzè 3:45 

8 Con Chi Sarai Adesso Max Gazzè 3:37

9 Quel Cerino Max Gazzè 3:42 

10 L’amore di Lilith Max Gazzè 4:21

11 E tu vai via (Instrumental) Max Gazzè 2:44 

12 Buon compleanno (Instrumental) Max Gazzè 4:02

13 Sotto casa (Instrumental) Max Gazzè 3:56 

14 I tuoi maledettissimi impegni (Instrumental) Max Gazzè 3:25 

15 Atto di forza (Instrumental) Max Gazzè 3:32 

16 La mia libertà (Instrumental) Max Gazzè 3:28 

17 Il nome delle stelle (Instrumental) Max Gazzè 3:43 

18 Con chi sarai adesso (Instrumental) Max Gazzè 3:36 

19 Quel cerino (Instrumental) Max Gazzè 3:39 

20 L’amore di Lilith (Instrumental) Max Gazzè 4:22 

 

La 63a edizione del Festival di Sanremo presentato da Fabio Fazio insieme a Luciana Littizzetto andrà in onda su Rai Uno i prossimi 12-16 febbraio 2013, anche se in questi giorni si sta valutando la possibilità di posticiparne l’inizio al 5 o al 12 marzo.

Perché il Festival dovrebbe essere spostato per colpa delle elezioni politiche anticipate? perché in periodo di elezioni la cosiddetta par condicio impone di evitare di parlare di politica al di fuori delle trasmissioni dedicate ad essa, in modo che tutti i partiti abbiano lo stesso spazio e tempo per promuovere le proprie idee: questo significherebbe limitare gli argomenti affrontati dai comici che tradizionalmente vengono invitati a Sanremo, i quali spesso fanno satira politica).

Nel frattempo è uscito l’elenco dei cantanti in gara:

La grossa novità di quest’anno è che tutti gli artisti in gara si presentano con due brani, anziché uno a testa. sarà interessante vedere se le giurie e il pubblico a casa valuteranno la qualità delle singole canzoni, o il complesso delle performance.

Da rilevare, l’assenza dei classici “dinosauri” da Sanremo (cantanti datati che sembrano essere tirati fuori dalla naftalina una volta all’anno dalle case discografiche, proprio in occasione di Sanremo) ad eccezione di Maria Nazionale, voce notevole, ma poco conosciuta ai più, tranne una partecipazione festivaliera nel 2010 in coppia con Nino D’Angelo e – di contro – l’accentuarsi del fenomeno degli ultimi anni della partecipazione sempre crescente di artisti usciti dai vari talent show: Marco Mengoni e Chiara Galiazzo (Oltre a Elio, presente come giudice e a Malika Ayane, ospite in una delle puntate) da X Factor e Annalisa Scarrone (oltre ai Modà, che hanno scritto brani per  Alessandra Amoroso, Virginio, Loredana Errore ed  Emma Marrone) da Amici.

eAdv

Categorie