Duran Duran

The Wild Boys è stato il 12° singolo pubblicato dai Duran Duran, ed è l’unico brano di studio incluso nell’album Live Arena, del 1984. E’ stato uno dei più grandi successi della band britannica, arrivando al secondo posto della American Billboard Hot 100 e al primo posto delle classifich di mezza europa, inclusa l’Italia.

L’ispirazione per il brano venne dal romanzo del 1971 The Wild Boys: A Book Of The Dead dello scrittore statunitense William S. Burroughs, che il regista Russell Mulcahy – a lungo collaboratore Duran Duran – voleva trasformare in un film. Egli propose quindi alla band di comporne la colonna sonora, analogamente a come avevano fatto i Queen per il film Highlander. Di questo progetto ambizioso prese vita solo questo pezzo, e il video del brano, girato dallo stesso Mulcahy, che richiama l’atmosfera che il regista avrebbe desiderato per il film.

Scarica The Wild Boys  in formato digitale da iTunes a meno di un euro.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di The Wild Boys

The wild boys are calling – I ragazzi scatenati stanno chiamando
On their way back from the fire – Mentre si allontanano dal fuoco
In august moon’s surrender to – In agosto la luna si arrende a
A dust cloud on the rise – Una nuvola di polvere che cresce
Wild boys fallen far from glory – I ragazzi scatenati caduti lontano dalla gloria
Reckless and so hungered – Incoscienti e così affamati
On the razors edge you trail – vi arrampicate sul filo del rasoio
Because there’s murder by the roadside – Perché c’’è stato un omicidio sul bordo della strada
In a sore afraid new world – In un nuovo mondo dolente e impaurito Continua a leggere

Rio è uno dei brani più noti dei Duran Duran, come la bellissima Save a Prayer.

Quarta e ultima traccia estratta dall’omonimo album del 1982, Rio è diventata nota soprattutto grazie al video musicale che la accompagnava, divenuto simbolo del glamour e degli eccessi degli anni ottanta.

Protagonista insieme ai membri della band è Reema Ruspoli, all’epoca una delle più importanti Top Model. Il video la ritrae bellissima e sorridente, con indosso vestiti eleganti oppure con il corpo coperto da tinte coloratissime che le vengono rovesciate addosso con un effetto molto vitale e sensuale. L’ambientazione è prettamente estiva: un prestigioso yacht a vela e le spiagge dell’isola di Antigua fanno da sfondo ad alcune scene divertenti, che citano James Bond e vedono i membri della band coinvolti in piccoli incidenti come cadute accidentali o incontri poco fortunati con le chele di un granchio.

Rio è stata scelta da Morgan per l’interpretazione di Romina nella terza puntata del Talent Show X Factor del 1 novembre 2012, in replica su Cielo il 4 novembre.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Rio

Moving on the floor now babe you’re a bird of paradise – Mentre ti muovi in pista ora piccola sei un uccello del paradiso
Cherry ice cream smile I suppose it’s very nice – Suppongo che un sorriso color gelato alla ciliegia sia molto bello
With a step to your left and a flick to the right you catch that mirror way out west – Se fai un passo a sinistra e dai un colpo a destra togli catturi quello specchio nell’uscita a sinistra
You know you’re something special and you look like you’re the best – Sai di essere qualcosa di speciale e sembri proprio la migliore

Continua a leggere

Save a Prayer è il terzo singolo tratto  dal secondo album della band New Wave Duran DuranRio. È stato pubblicato il 9 agosto 1982. A trent’anni di distanza è ancora un brano notissimo e sicuramente uno dei più grandi successi dei Duran Duran. Il giornalista Donald A. Guarisco ha descritto la canzone in uno studio retrospettivo, come “un epico cadenzato”. Ha scritto: “La musica mantiene la qualità tumultuosamente romantica della lirica combinando versi meditativi con un coro dolente che si gonfia e rifluisce in un modo che cattura perfettamente l’atmosfera crepacuore della canzone”.

Il video è stato girato dal regista Russell Mulcahy tra le giungle, le spiagge, e i templi dello Sri Lanka nel mese di aprile del 1982. Le scene sono state girate in cima alla fortezza di roccia antica di Sigiriya, tra le rovine di un tempio buddista a Polonnaruwa e sulla costa meridionale dell’isola. Le riprese sono state un’esperienza difficile, ma indimenticabile per la band. Simon Le Bon, Roger Taylor e John Taylor hanno preceduto sul luogo Andy Taylor e Nick Rhodes che erano rimasti a Londra per finire il missaggio dell’album ‘Rio’. Praticamente non hanno avuto quasi il tempo di  cambiarsi i vestiti prima di prendere il loro volo, infatti Rhodes portava la stessa giacca di pelle e gli stessi pantaloni che indossava contro il freddo di Londra.

Immagine anteprima YouTube

Il Testo e la traduzione di Save a Prayer

You saw me standing by the wall corner of a main street – Mi hai visto aspettare appoggiato al muro all’’angolo della strada principale
And the lights are flashing on your window sill – E le luci riflettevano sul davanzale della tua finestra
All alone ain’t much fun so you’re looking for the thrill – Da sola ti annoiavi così hai cercato un’’emozione
And you know just what it takes and where to go – E sapevi solo cosa ci voleva e dove andare Continua a leggere

eAdv

Categorie