led zeppelin

Nonostante il Kashmir sia una regione montuosa tra il Pakistan l’India e la Cina Robert Plant la scrisse mentre stava guidando attraverso il deserto del Sahara in Marocco, nel 1973.

La canzone sarà poi inserita in Physical Graffiti, album dei Led Zeppelin del 1975.

In questo video – compreso nel CD/DVD Celebration Day – la band la interpreta durante concerto che i Led Zeppelin tennero il 10 dicembre 2007 sul palco della 02 Arena di Londra. Alla batteria Jason Bonham, figlio dello scomparso John.

Immagine anteprima YouTube

Oh let the sun beat down upon my face – Oh lascia che il Sole batta sul mio viso
stars to fill my dream – stelle per riempire il mio sogno
I am a traveler of both time and space – Sono un viaggiatore sia nel tempo che nello spazio
to be where I have been – per arrivare dove sono stato

Continua a leggere

Stairway to Heaven, uscita nel 1971 e inserita nel loro album noto come Led Zeppelin IV, è forse la canzone più celebre della rockband britannica Led Zeppelin. Di certo è una delle più note, grazie ad un mix irresistibile di fattori: una melodia dolcissima e struggente spezzata da uno degli assoli di chitarra più noti al mondo e un testo misterioso e fiabesco, che lascia intendere una sensazione di malinconia e malessere che in un momento o nell’altro ha accompagnato ciascuno di noi.

Scritta dalle due menti creative dei Led Zeppelin, Jimmi Page e Robert Plant, la melodia viene da molti accostata a quella di un brano degli Spirit, Taurus, uscito nel 1968. Non è da escludersi che Jimmi Page si sia più o meno involontariamente ispirato a questo brano, ma la complessità nella struttura musicale di Stairway to Heaven, che dura più di otto minuti nella versione presente sull’album e arriva a durarne molti di più nelle registrazioni live, va comunque molto al di là del brano degli Spirit.

Secondo lo stesso Page, Stairway to Heaven ha cristallizzato l’essenza stessa dei Led Zeppelin nel suo insieme: oltre l’assolo, oltre il testo spirituale e mistico, oltre ogni dettaglio.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Stairway to Heaven

There’s a lady who’s sure all that glitters is gold – C’è una signora convinta che tutto quanto luccica sia oro
And she’s buying a stairway to heaven – E sta comprando una scalinata per il Paradiso
When she gets there she knows, if the stores are all closed – Quando ci arriva sa, se i negozi sono tutti chiusi
With a word she can get what she came for – Con una parola può ottenere quello per cui è venuta
Ooh, ooh, and she’s buying a stairway to heaven – E sta comprando una scalinata per il Paradiso

Continua a leggere

Pubblicata nel 1969  nell’album Led Zeppelin II, Whole Lotta Love è sicuramente uno dei brani più belli e celebri della rock-band Led Zeppelin. Pezzo fantastico, introdotto dal riff di Jimmy Page, uno dei giri di chitarra più famosi della storia della musica (così riconoscibile da essere anche stato scelto come sigla del programma televisivo Top of the Pops), racconta per allusioni del desiderio sessuale per una ragazza.

La bellezza essenziale e la purezza rock del brano ha portato molti artisti a volerla reinterpretare omaggiando i Led Zeppelin. Tra gli altri, la meravigliosa cover di Carlos Santana insieme a Chris Cornell.

Al pezzo è legato anche un aneddoto sulla scomparsa del cantautore Jeff Buckley. Il 29 maggio 1997, Buckley si trovava nel Tennessee a registrare il suo secondo album, Sketches for My Sweetheart the Drunk, dopo il fulminante esordio con Grace. Passando accanto alle rive del Wolf River intorno all’ora del tramonto, ebbe voglia di fare un bagno e si immerse nelle acque vestito, canticchiando proprio Whole Lotta Love. Non si sa se per il peso dei vestiti e degli stivali, se per un malore o se per a causa dell’onda sollevata dal passaggio di un battello proprio in quel momento, ma Jeff annegò e il suo corpo venne rinvenuto solo una settimana dopo.

Ci piace ricordarla oggi 17 ottobre 2012, Celebration Day dei Led Zeppelin.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Whole Lotta Love

You need coolin’, baby, I’m not foolin’ – Hai bisogno di calmarti, piccola, non sto scherzando
I’m gonna send you back to schoolin’ – Dovrò proprio darti un po’ di lezioni
Way down inside honey, you need it, – Nel tuo profondo, dolcezza, ne hai bisogno,
I’m gonna give you my love – Ti darò il mio amore
I’m gonna give you my love – Ti darò il mio amore

Continua a leggere

Led Zeppelin - Celebration Day - CD-DVD Cover artwork

Mercoledi 17 ottobre 2012 verranno proposte in anteprima nei cinema di tutto il mondo le immagini del concerto che i Led Zeppelin tennero il 10 dicembre 2007 sul palco della 02 Arena di Londra come headliner di un concerto tributo dedicato al loro caro amico Ahmert Ertegun, fondatore dell’Atlantic Records.

Oltre due ore di grande musica dove ai membri originari John Paul Jones, Jimmy Page e Robert Plant si è unito Jason Bonham, figlio dello scomparso batterista John Bonham.

Sedici brani del loro incredibile catalogo incluse pietre miliari quali “Whole Lotta Love,” “Rock And Roll,” “Kashmir,” e “Stairway To Heaven.”

In Italia l’evento cinematografico è distribuito da Nexo Digital e i biglietti sono in prevendita dal 13 settembre nelle sale aderenti, elencate e quotidianamente aggiornate su ledzeppelin.com e su nexodigital.it.

Celebration Day sarà poi disponibile in numerosi formati audio e video a partire dal 20 novembre su etichetta Swan Song/Atlantic Records.

LED ZEPPELIN: Celebration Day – La lista tracce

1. Good Times Bad Times
2. Ramble On
3. Black Dog
4. In My Time Of Dying
5. For Your Life
6. Trampled Under Foot
7. Nobody’s Fault But Mine
8. No Quarter
9. Since I’ve Been Loving You
10. Dazed And Confused
11. Stairway To Heaven
12. The Song Remains The Same
13. Misty Mountain Hop
14. Kashmir
15. Whole Lotta Love
16. Rock And Roll

Via | warnermusic.it

Stairway to Heaven è la quarta traccia del lato A di Led Zeppelin IV, album dei Led Zeppelin pubblicato l’8 Novembre 1971.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Stairway to Heaven

There’s a lady who’s sure all that glitters is gold
(C’è una signora convinta che tutto quanto luccica sia oro)
And she’s buying a stairway to heaven
(E sta comprando una scalinata per il Paradiso)
When she gets there she knows, if the stores are all closed
(Quando arriva sa, se i negozi sono tutti chiusi)
With a word she can get what she came for
(Con una parola può ottenere quello per cui è venuta)
Ooh, ooh, and she’s buying a stairway to heaven
(E sta comprando una scalinata per il Paradiso)

Continua a leggere

The Song Remains the Same è un film concerto del 1976 realizzato dai Led Zeppelin (Jimmy Page, Robert Plant, John Paul Jones, John Bonham).

Il film è stato girato durante tre serate di concerti al Madison Square Garden di New York durante il loro tour del 1973 negli Stati Uniti d’America.

Immagine anteprima YouTube

La soundtrack del film

1. Rock and Roll
2. Black Dog
3. Since I’ve Been Loving You
4. No Quarter
5. The Song Remains the Same
6. Rain Song
7. Dazed and Confused
8. Stairway to Heaven
9. Heartbreaker
10. Whole Lotta Love

eAdv

Categorie