Kiss

Kiss è il primo singolo estratto da Parade, album del 1986 di Prince and The Revolution.

Nel 1988 gli Art of Noise ne realizzano una bella cover cantata da Tom Jones e la inseriscono nel loro album The Best of The Art of Noise.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Kiss

You don’t have to be beautiful – Non devi essere splendida
to turn me on – per accendermi
I just need your body baby – ho bisogno del tuo corpo baby
From dusk till dawn – dal tramonto all’alba
You don’t need experience – non hai bisogno di esperienza
To turn me out – per spegnermi
You just leave it all up to me – devi solo lasciare tutto a me
I’m gonna show you what it’s all about – ti faccio vedere cosa intendo

Continua a leggere

Estratto come singolo nel maggio del 1979, I Was Made For Lovin’ You è stata scritta da Paul Stanley, Vini Poncia e Desmond Child.

Prima traccia del lato A di Dynasty, è la prima canzone dei Kiss ad avere successo internazionale.

I Was Made For Lovin’ You è stata assegnata da Morgan a Chiara Galiazzo per la sua esibizione nella quinta puntata del talent show X Factor del 15 novembre 2012 in replica su Cielo domenica 18 novembre.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione I Was Made for Lovin’ You – Sono fatto per amarti

Tonight… I wanna give it all to you – Stanotte… voglio dartelo tutto
In the darkness – nell’oscurità
There’s so much I wanna do – C’è così tanto che voglio fare
And tonight I wanna lay it at your feet – E stanotte voglio adagiarlo ai tuoi piedi
‘Cause girl, I was made for you – Perché ragazza, sono stato fatto per te
And girl, you were made for me – E ragazza, tu sei stata fatta per me

Continua a leggere

carly rae jepsen kiss copertina artwork

La lista tracce di Kiss (Deluxe Version) – Pubblicato il 14 settembre 2012

1. Tiny Little Bows – 3:21
2. This Kiss – 3:48
3. Call Me Maybe – 3:13
4. Curiosity – 3:33
5. Good Time Carly Rae Jepsen & Owl City – 3:25
6. More Than a Memory – 4:02
7. Turn Me Up – 3:44
8. Hurt So Good – 3:08
9. Beautiful – Carly Rae Jepsen & Justin Bieber – 3:17
10. Tonight I’m Getting Over You – 3:39
11. Guitar String / Wedding Ring – 3:26
12. Your Heart Is a Muscle – 3:49
13. Drive – 2:59
14. Wrong Feels So Right – 4:17
15. Sweetie – 3:38
16. I Know You Have a Girlfriend – 3:03
17. Almost Said It – 2:27

Digital Booklet – Kiss (Deluxe)
Carly Rae Jepsen

La cantante canadese Carly Rae Jepsen arrivò terza al reality show canoro Canadian Idol nel 2007. A cinque anni di distanza ha conquistato le classifiche di tutto il mondo con questo pezzo orecchiabile, allegro reso vincente da un video di cui sono state realizzate reinterpretazioni da parte di personaggi noti e sconosciuti su Youtube, tra cui celeberrime quella della Nazionale di Nuoto Statunitense in viaggio verso le Olimpiadi di Londra, la versione dei modelli di Abercrombie, quella delle Cheerleaders dei Miami Dolphins e quella irresistibile che vede protagonista un simpaticissimo ragazzo con barba e baffi indossare bikini e abiti di paillettes su Chatroulette – il popolare sito di videochat – mentre i casuali contatti scoprono che invece di una avvenente ragazza a dimenarsi sulle note di Call me maybe è, appunto, un ragazzo.

Il video ritrae il tipico complesso abitativo americano, con le villette circondate dai giardini una accanto all’altra. La cantante impersona una ragazza che spia dalla finestra il proprio vicino (impersonato dal bellissimo Holden Nowell, nato nel 1989, modello, attore e rapper canadese). Invaghita, cerca di richiamare la sua attenzione in ogni modo, finché non riesce ad attirarlo grazie ad ad un concerto improvvisato nel di lei garage, al termine del quale lui, divertito e conquistato scrive il proprio numero di telefono e lo lascia… ad uno dei musicisti della band.

Un video simpatico, che gioca con leggerezza sulle preferenze sessuali delle persone e sulla difficoltà di dichiararsi alla persona che ci piace.

Pubblicato come singolo nel 2011, questo brano è stato inserito nel secondo album della cantante, Kiss, uscito nel 2012.

Call me maybe è stato scelto da Elio per l’interpretazione di Yendry Fiorentino nella puntata di X Factor del 25 ottobre 2012, in replica su Cielo il 28 ottobre.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Call me maybe

I threw a wish in the well, – Ho espresso un desiderio gettando una monetina nel pozzo
Don’t ask me, I’ll never tell – Non chiedermelo, non te lo dirò mai
I looked to you as it fell, – Ti ho guardato mentre la monetina cadeva
and now you’re in my way – E adesso sei nel mio destino Continua a leggere

eAdv

Categorie