Walk on the Wild Side è una canzone di Lou Reed tratta dal suo secondo album solista del 1972 Transformer. Il brano venne prodotto da David Bowie. La canzone è stata trasmessa in tutte le radio, nonostante il fatto che toccasse argomenti all’epoca ancora considerati tabù come la transessualità, la droga, la prostituzione maschile e il sesso orale. Negli Stati Uniti, la RCA ha pubblicato il singolo utilizzando una versione modificata del brano priva di riferimenti al sesso orale.

Il testo, che descrive alcuni individui e il loro viaggio verso New York City, si riferisce ad alcune delle “superstar” che facevano parte dello studio di Andy Warhol a New York, la cosiddetta The Factory, vale a dire Holly Woodlawn, Candy Darling, Joe Dallesandro, Jackie Curtis e Joe Campbell (a cui nella canzone si fa riferimento con il soprannome con cui era noto, cioè Sugar Plum Fairy). Candy Darling era stata anche l’ispiratrice di una precedente canzone di Reed scritta per i The Velvet Underground, intitolata Candy Says.

Secindo quanto dichiarato dallo stesso Lou Reed nel documentario Classic Albums: Lou Reed: Transformer del 2001, l’ispirazione iniziale della canzone gli venne dal romanzo di Nelson Algren, A Walk on the Wild Side, del 1956, ma la canzone venne popolata dai personaggi della sua stessa vita.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione di Walk on the Wild Side (Un giro nel lato selvaggio) in download digitale su iTunes

Holly came from Miami FLA – Holly venne da Miami, Florida
Hitch-hiked her way across the USA – Si è fatta la strada in autostop attraverso gli USA
Plucked her eyebrows on the way – Sfoltendosi le sopracciglia lungo la strada
Shaved her leg and then he was a she – Depilandosi le sue gambe diventando da lui e lei
She said, hey babe, take a walk on the wild side – Lei disse, hey babe, fatti un giro nel lato selvaggio
Said, hey honey, take a walk on the wild side – Disse, hey dolcezza, fatti un giro nel lato selvaggio

Candy came from out on the island – Candy venne sull’isola da fuori
In the backroom she was everybody’s darling – Nel retro era la cocca di tutti
But she never lost her head – Ma non ha mai perso la testa
Even when she was given head – Neanche quando faceva sesso orale
She said, hey babe, take a walk on the wild side – Lei disse, hey babe, fatti un giro nel lato selvaggio
Said, hey honey, take a walk on the wild side – Disse, hey dolcezza, fatti un giro nel lato selvaggio
And the coloured girls go, doo doo doo, doo – E le ragazze di colore cantano, doo doo…

Little Joe never once gave it away – Little Joe non lo ha mai dato via (gratis)
Everybody had to pay and pay – Tutti dovevano pagare e pagare
A hustle here and a hustle there – Una spinta qui e un giro lì
New York city is the place where they said: – New York City è il posto dove dicono:
Hey babe, take a walk on the wild side – hey babe, fatti un giro nel lato selvaggio
I Said hey Joe, take a walk on the wild side – Io ho detto hey Joe, fatti un giro nel lato selvaggio

Sugar Plum Fairy came and hit the streets – Sugar Plum Fairy è venuto e ha battuto le strade
Lookin’ for soul food and a place to eat – In cerca di cibo per l’anima e di un posto dove mangiare
Went to the Apollo – E’ andato all’Apollo
You should have seen him go go go – avresti dovuto vederlo come si scatenava
They said, hey Sugar, take a walk on the wild side – Loro dicevano, hey Sugar, fatti un giro nel lato selvaggio
I said, hey honey, take a walk on the wild side – Io ho detto hey dolcezza, fatti un giro nel lato selvaggio

Jackie is just speeding away – Jackie è fatta di speed
Thought she was James Dean for a day – Per un giorno ha pensato di essere James Dean
Then I guess she had to crash – Allora ho pensato dovesse schiantarsi
Valium would have helped that dash – Il valium avrebbe aiutato
She said, hey babe, take a walk on the wild side – Lei disse, hey babe, fatti un giro nel lato selvaggio
I said, hey honey, take a walk on the wild side – Io ho detto hey dolcezza, fatti un giro nel lato selvaggio
And the coloured girls go, doo doo doo, doo – E le ragazze di colore cantano, doo doo…

pippo

Rispondi

eAdv

Categorie