Sittin’ on the dock of the bay è un brano scritto e interpretato dal celebre cantautore soul statunitense Otis Redding,  che scomparve il 10 dicembre 1967 insieme ai sei collaboratori che viaggiavano con lui , quando l’aereo su cui viaggiavano precipitò nei pressi del Lago Monona, fuori Madison nel Wisconsin.

Questo brano ha la particolarità di essere stato inciso dall’artista solo tre giorni prima della sua morte ed è stato pubblicato postumo, nel 1968, vendendo milioni di copie.

Tra i molti che hanno interpretato versioni cover di questo brano, The Foundations, Willie Nelson, Kenny Rankin, Dennis Brown, Elisa, Michael Bolton, Emma con Craig David, Pearl Jam,The Format, Sammy Hagar Justin Nozuka, Sara Bareilles e Franco Battiato.

Questa canzone è stata scelta dalla Telecom come colonna sonora della sua ultima pubblicità, nell’interpretazione di Chiara Galiazzo a cui la nota compagnia telefonica ha assegnato il ruolo di volto dell’azienda negli ultimi spot, tra cui Over the Rainbow.

Immagine anteprima YouTube

Il Testo e la traduzione di Sittin’ on the dock of the bay in download digitale su iTunes

Sittin’ in the morning sun – Seduto nella luce del mattino
I’ll be sittin’ when the evening comes – Starò qui seduto quando arriverà la sera
Watching the ships roll in – A guardare le navi che entrano
Then I watch them roll away again, yeah – E poi guardarle andare via di nuovo, sì

I’m sittin’ on the dock of the bay – Sto seduto sul molo della baia
Watchin’ the tide roll away, ooh – A guardare la marea che scende, ooh
I’m just sittin’ on the dock of the bay – Sto seduto sul molo della baia
Wastin’ time – Buttando via il mio tempo

I left my home in Georgia – Ho lasciato la mia casa in Georgia
Headed for the Frisco Bay – Diretto verso la baia di San Francisco
Cuz I’ve had nothing to live for – Perché non avevo niente per cui vivere
And look like nothing’s gonna come my way – E sembra che niente incrocerà la mia strada

So, I’m just gon’ sit on the dock of the bay – Allora, andrò a sedermi sul molo della baia
Watchin’ the tide roll away, ooh – A guardare la marea scendere, ooh
I’m sittin’ on the dock of the bay – Sto seduto sulla banchina della baia
Wastin’ time –  Buttando via il mio tempo

Looks like nothing’s gonna change – Sembra che niente sia destinato a cambiare
Everything still remains the same – Tutto rimarrà uguale
I can’t do what ten people tell me to do – Non posso fare quello che dieci persone mi dicono di fare
So I guess I’ll remain the same, listen – Allora credo proprio che rimarrò lo stesso, ascolta

Sittin’ here resting my bones – Sono seduto qui a far riposare le mie ossa
And this lonely mess won’t leave me alone, listen – E questo triste casino non mi lascerà in pace, ascolta
Two thousand miles I roam – Per duemila miglia ho vagato
Just to make this dock my home, now – Solo per poter fare di questo molo la mia casa, ora

I’m just gon’ sit at the dock of a bay – Mi siederò sul molo della baia
Watchin’ the tide roll away, ooh – A guardare la marea scendere, ooh
Sittin’ on the dock of the bay – Sto seduto sulla banchina della baia
Wastin’ time – Buttando via il mio tempo

pippo

Rispondi

eAdv

Categorie