Esce nel 2007 L’alba di domanil’ottavo album di studio della band Tiromancino, fondata da Federico Zampaglione, il quale è sempre stato l’anima attorno alla quale la composizione del gruppo si è andata modificando negli anni. L’ultimo album dei Tiromancino risale al 2010.

L’alba di domani è un disco completo, maturo, dove le sonorità insolite tipiche dei Tiromancino si sposano a testi molto intensi. I brani dell’album sono stati utilizzati come colonna sonora del film Nero bifamiliare, scritto e diretto dallo stesso Zampaglione. Spicca tra gli altri brani la bellissima Angoli di cielo.

Il video che accompagna il brano è stato girato in un’oasi naturale del WWF ed è stato diretto da Cosimo Alemà.

Scarica Angoli di cielo su iTunes

Immagine anteprima YouTube

Il testo di Angoli di cielo

Qualcosa c’è
che ti fa paura
e rende incerto il tuo volo.
Sarà l’idea
che il tempo si consuma
e all’improvviso sei solo,
come un attore hai scelto il ruolo
di chi è sicuro di sé,
ma sai benissimo che la tua arte
è nella parte fragile di te. 

Cerca angoli di cielo
fantastiche visioni,
per dare nuova luce ai tuoi occhi
lasciando entrare tutte le emozioni
senza far finta che l’amore non ti tocchi.
Prendi tutti i suoni
dal frastuono di ogni giorno
cerca tra la gente le parole
segui la tua vita
non lasciarla andare
ora è il momento

Perchè non c’è
nessuna differenza
se vinci o se perdi,
quello che conta
che ha più importanza
essere quello che sei.

Cerca angoli di cielo
fantastiche visioni,
per dare nuova luce ai tuoi occhi;
lasciando entrare tutte le emozioni
senza far finta che il dolore non ti tocchi.
Prendi tutti i suoni
dal frastuono di ogni giorno
cerca tra la gente le parole
ama la tua vita
non lasciarla andare
ora è il momento

Prendi tutti i suoni
dal frastuono di ogni giorno
cerca in ogni notte un po’ di sole
ama la tua vita
non lasciarla andare
ora è il momento
non aspettare

pippo

Rispondi

eAdv

Categorie