Pubblicata come singolo il 16 giugno 1997, Bitter Sweet Symphony è la prima traccia di Urban Hymns, terzo album degli inglesi The Verve, pubblicato il 29 settembre dello stesso anno.

Rolling Stones Magazine la piazza alla posizione 382 della sua classifica delle migliori canzoni di tutti i tempi. E’ stata inserita nella colonna sonora nel finale del film Cruel Intentions.

Una curiosità: Gli autori accreditati per la musica sono Mick Jagger e Keith Richards. L’etichetta proprietaria dei diritti d’autore della musica dei Rolling Stones degli anni sessanta, ha infatti citato in tribunale i Verve accusandoli di aver plagiato il riff d’archi che apre la canzone da un riarrangiamento per orchestra di The Last Time presente sul disco “The Rolling Stones Songbook” della The Andrew Oldham Orchestra.

Immagine anteprima YouTube

Il testo e la traduzione Bitter Sweet Symphony, che significa Sinfonia dolce e amara

‘Cause it’s a bittersweet symphony, this life – E’ una sinfonia dolce e amara, questa vita
Try to make ends meet – tenta di far coincidere gli estremi
You’re a slave to money then you die – sei schiavo del denaro fino alla morte
I’ll take you down the only road I’ve ever been down – ti porterò sull’unica strada che io abbia mai percorso
You know the one that takes you to the places – lo sai, quella che ti conduce nei luoghi
where all the veins meet yeah – in cui tutte le cose si ritrovano

No change, I can change – Nessun cambiamento, io posso cambiare
I can change, I can change – io posso cambiare, io posso cambiare
But I’m here in my mold – ma io sono qui fermo nella mia posizione
I am here in my mold – sono qui fermo nella mia posizione
But I’m a million different people – ma io sono un milione di persone diverse
from one day to the next – giorno dopo giorno
I can’t change my mold – io non posso cambiare la mia posizione
No, no, no, no, no – No, no, no, no, no

Well I never pray – beh io non pregherò mai
But tonight I’m on my knees yeah – ma stanotte sono in ginocchio
I need to hear some sounds that recognize the pain in me, yeah – ho bisogno di sentire suoni che mi facciano riconoscere il dolore che c’è in me
I let the melody shine, let it cleanse my mind, I feel free now – lascio che la mia melodia risplenda, che purifichi la mia anima, mi sento libero ora
But the airways are clean and there’s nobody singing to me now – ma le rotte sono pulite e non c’è nessuno che canti per me

No change, I can change – Nessun cambiamento, io posso cambiare
I can change, I can change – io posso cambiare, io posso cambiare
But I’m here in my mold – ma io sono qui fermo nella mia posizione
I am here in my mold – sono qui fermo nella mia posizione
But I’m a million different people – ma io sono un milione di persone diverse
from one day to the next – giorno dopo giorno
I can’t change my mold – io non posso cambiare la mia posizione
No, no, no, no, no – No, no, no, no, no
I can’t change – non posso cambiare
I can’t change – non posso cambiare

‘Cause it’s a bittersweet symphony, this life – E’ una sinfonia dolce e amara, questa vita
Try to make ends meet – tenta di far coincidere gli estremi
You’re a slave to money then you die – sei schiavo del denaro fino alla morte
I’ll take you down the only road I’ve ever been down – ti porterò sull’unica strada che io abbia mai percorso
You know the one that takes you to the places – lo sai, quella che ti conduce nei luoghi
where all the veins meet yeah – in cui tutte le cose si ritrovano

You know I can change, I can change – Tu sai che io posso cambiare
I can change, I can change – io posso cambiare, io posso cambiare
But I’m here in my mold – ma io sono qui fermo nella mia posizione
I am here in my mold – sono qui fermo nella mia posizione
And I’m a million different people – e sono un milione di persone diverse
from one day to the next – giorno dopo giorno
I can’t change my mold – io non posso cambiare la mia posizione
No, no, no, no, no – No, no, no, no, no

I can’t change my mold – io non posso cambiare la mia posizione
No, no, no, no, no – No, no, no, no, no
I can’t change – non posso cambiare
Can’t change my body – non posso cambiare il mio corpo
no, no, no – no, no, no

I’ll take you down the only road I’ve ever been down – ti porterò sull’unica strada che io abbia mai percorso
I’ll take you down the only road I’ve ever been down – ti porterò sull’unica strada che io abbia mai percorso
Been down – percorso
Ever been down – mai percorso
Ever been down – mai percorso
Ever been down – mai percorso
Ever been down – mai percorso
Have you ever been down? – l’hai mai percorsa?
Have you’ve ever been down? – l’hai mai percorsa?

pippo

Rispondi

eAdv

Categorie